Prericovero - Ospedale San Paolo

Descrizione:

Descrizione attività

Per poter essere sottoposti ad un intervento chirurgico, sia esso in regime ordinario che di Day Hospital, è necessario che lo specialista chirurgo della nostra struttura ospedaliera, durante la visita effettuata presso i nostri Poliambulatori, abbia confermato l’indicazione all’intervento ed abbia definitivo tempi e modalità, nonché i criteri di priorità ed urgenza clinica dello stesso, secondo i parametri definiti dalle normative nazionali e regionali.

A questo punto, con il consenso del paziente, lo stesso viene inserito in lista d’attesa per l’intervento programmato.

Prima di eseguire un intervento chirurgico bisogna però essere sottoposti ad alcuni accertamenti pre-operatori finalizzati alla valutazione del rischio operatorio, cui consegue un giudizio clinico di idoneità da parte del Chirurgo e dell’Anestesista.

Tali accertamenti dipendono dal tipo di intervento programmato, dall’età e dalle condizioni cliniche di base e quindi possono variare da paziente a paziente

Tutti questi accertamenti vengono eseguiti nell’ambito del Servizio di Prericovero.

Il Servizio di Pre-ricovero è una struttura centralizzata collocata al 3° piano del Blocco B in cui vengono effettuati tutti gli accertamenti diagnostici e la valutazione pre-operatoria di tutti i pazienti candidati ad essere sottoposti ad intervento chirurgico in elezione in cui è prevista l’assistenza anestesiologica, provenienti da tutte le Unità Operative di area chirurgica.

Prericovero - Ospedale San Paolo

Indirizzo: Ospedale San Paolo - Via A.Rudinì, 8 - 20142 Milano - piano 3 blocco B

Prericovero:  tel. 02/8184.4017 fax. 02/8184.3961  mail. prericovero.hsp@asst-santipaolocarlo.it

Per accedere a tale Servizio il paziente viene contattato telefonicamente a cura dell’Unità Operativa in cui è in lista d’attesa e presso la quale verrà successivamente operato, secondo i criteri di priorità ed urgenza definiti precedentemente.

Possono accedere al pre-ricovero tutti i pazienti candidati ad intervento chirurgico in elezione, anche con un grado parziale di autonomia. In tal caso si richiede la presenza di una persona di accompagnamento per tutta la giornata.

Sono esclusi dal pre-ricovero pazienti totalmente dipendenti (allettati) per cui è previsto il ricovero diretto.

Tutta l’organizzazione del Prericovero è finalizzata a far rimanere il paziente all’interno dell’ospedale solo il tempo strettamente necessario per eseguire gli esami pre-operatori.

Normalmente tutte le attività vengono svolte nell’arco di una singola giornata.

L’esecuzione degli esami ematochimici, dell’ECG, della Rx-grafia del torace (quando indicata), degli eventuali altri accertamenti diagnostici o visite specialistiche, si svolgono nell’arco della mattinata.

Al pomeriggio è prevista la visita anestesiologica.

Il paziente deve quindi ritenersi occupato per tutta la giornata.

In casi particolari potrebbe essere necessario che il paziente debba ritornare in un giorno successivo per particolari approfondimenti diagnostici.

Esami pre-operatori

Il giorno prestabilito alle ore 7.30 il paziente si reca presso la struttura dedicata al pre-ricovero ricordandosi di presentarsi a digiuno.

Dopo aver eseguito il prelievo e l’elettrocardiogramma il paziente potrà assumere una colazione.

Ove necessario il paziente verrà quindi accompagnato in Radiologia per l’esecuzione della Rx-grafia del torace.

Sempre in mattinata possono essere programmati altri eventuali accertamenti ritenuti necessari per la preparazione all’intervento.

 

Visite pre-operatorie

Il paziente avrà quindi un colloquio con:

1. L’infermiere per la valutazione dei bisogni assistenziali

2. Il chirurgo che compilerà la cartella clinica e, dopo adeguato colloquio, sottoporrà al paziente il consenso informato per la firma.

 

Visita anestesiologica

Nel pomeriggio il paziente verrà visitato dall’anestesista e, sulla scorta anche dell’esito degli esami effettuati in mattinata, verrà definita l’idoneità all’esecuzione dell’intervento chirurgico programmato

Dato l’alto afflusso di pazienti chiediamo cortesemente di limitare la presenza di parenti/accompagnatori durante la giornata di prericovero (in ogni caso non più di uno).

Per i pazienti con un grado parziale di autonomia si richiede invece la presenza di una persona di accompagnamento per tutta la giornata.

Alla fine della giornata di prericovero (che può protrarsi anche sino alle prime ore del pomeriggio) il paziente riceverà tutte le informazioni e le istruzioni per una corretta preparazione all’intervento chirurgico. In questa fase è possibile la condivisione delle informazioni e degli eventuali chiarimenti da parte di un parente/accompagnatore.

Al termine della giornata, se il paziente viene ritenuto idoneo ad essere sottoposto all’intervento programmato, tutta la documentazione clinica viene inviata all’Unità Operativa di provenienza.

Sarà cura di quest’ultima definire la data dell’intervento che verrà comunicata al paziente in un momento successivo per via telefonica.

Alla fine del pre-ricovero il paziente verrà comunque informato, anche attraverso un opuscolo dedicato, su tutte le modalità di preparazione all’intervento.

Per una buona riuscita dell’intervento e per la migliore soddisfazione da parte del paziente, ricordiamo di attenersi scrupolosamente alle istruzioni relative alla preparazione ed ai consigli pre-operatori.

· Evitare di portare con sé oggetti di valore

· Limitare l’accesso degli accompagnatori (in ogni caso non più di uno)

· Avvisare sempre il personale prima di allontanarsi dai locali del prericovero

 

Il giorno del pre-ricovero ricordarsi:

· di presentarsi a digiuno

· di portare con sé:

1. codice fiscale

2. tessera sanitaria

3. tutta la documentazione clinica di rilievo (esami, radiografie e quant’altro)

4. elenco dettagliato dei farmaci assunti a domicilio

5. gli eventuali farmaci da assumere nel corso della giornata di pre-ricovero

 

Colazione e pranzo

 

Per la colazione è possibile usufruire:

· Di macchinette ad erogazione automatica situate al piano

· Del servizio Bar situato al piano R (atrio ingresso)

Per il pranzo è invece possibile usufruire:

· Del servizio Bar situato al piano R (atrio ingresso)

· Del servizio mensa raggiungibile dall’atrio ingresso

Tutti i servizi di cui sopra sono a pagamento

Tutti gli accertamenti effettuati in pre-ricovero sono gratuiti, a meno che il paziente decida di rinunciare ad effettuare l’intervento chirurgico nel nostro Ospedale.

 

In questo caso, in ottemperanza alle attuali disposizioni legislative, il paziente dovrà procedere al pagamento dei ticket relativi alle prestazioni eseguite nel pre-ricovero.

 

In caso di rinuncia si prega pertanto di avvertire direttamente il personale del pre-ricovero prima della programmazione dell’intervento.

 

In caso invece di sopravvenuta impossibilità, per altri motivi, a presentarsi per l’intervento programmato si prega di contattare direttamente l’Unità Operativa di riferimento