Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione - Ospedale San Carlo

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

Descrizione attività

La Struttura semplice di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione del PO San Carlo Borromeo ASST Santi Paolo e Carlo ha un lunga tradizione. Essa si avvale di personale esperto e qualificato e di apparecchiature “allo stato dell’arte”. Molto importante è il fatto di operare all’interno di un Ospedale dotato di strutture complesse in grado di garantire una gestione ottimale del paziente e delle sue patologie (emodinamica, rianimazione, dialisi, chirurgia vascolare, radiologia interventistica etc).

L’ offerta diagnostica –terapeutica si  articola su più livelli:

  • Ambulatoriale (visite cardio-aritmologiche per esterni)
  • Consulenze aritmologiche presso le differenti Unità Operative dell’Azienda
  • Lettura e interpretazione di ECG dinamici e /o loop-recorder a lunga durata.
  • Gestione ambulatoriale dei  controlli  dei  devices (desutura ferite, controlli programmati)
  • Gestione in remoto dei devices  mediante telemedicina(pacemaker e defibrillatori)
  • Disattivazione, quando indicato, di ICD durante interventi chirurgici
  • Gestione dei pacemaker/ICD RM RMN compatibili prima e dopo tali procedure
  • Diagnostica invasiva elettrofisiologica sia convenzionale che mediante sistema di mappaggioelettroanatomico CARTO 3
  • Ablazione transcatetere di  aritmie sopraventricolari , della fibrillazione atriale mediante crioenergia  e  di talune ventricolari.
  • Abbiamo implementato da tre anni  il trattamento della fibrillazione atriale mediante crioenergia che rappresenta un po’ “lo stato dell’arte” del trattamento ablativo di tale aritmia la quale  rappresenta  una autentica “emergenza epidemiologica”
  • Impianto  di PM mono e bicamerali
  • Impianto  di  sistemi per la resincronizzazione ventricolare (tricamerali)
  • Sostituzione dei devices in  esaurimento.
  • Inserzione di defibrillatori impiantabili (ICD)  mono, bicamerali e con possibilità di re sincronizzazione (tricamerali)
  • Inserzione di loop-recorder impiantabili (ImpiantableLoop Recorder)
  • Cardioversione  elettrica esterna di  aritmie sopraventricolari
  • Test farmacologici: adenosina, flecainide per sospetta sindrome  di Brugada
  • Prove da sforzo in pazienti con aritmie

Principali patologie e trattamenti

Vengono diagnosticati e trattati tutti i disturbi del ritmo cardiaco (tachicardie e bradicardie). 

Quando necessario, in caso di patologie aritmologiche specifiche,  i pazienti vengono inseriti in follow-up ambulatoriale.

Responsabile:

dott. Daniele Malaspina

Telefono:

Email:

Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione - Ospedale San Carlo

Via Pio II n°3 - 20153 Milano

Indirizzo: Ospedale San Carlo - Via Pio II n°3 - 20153 Milano - blocco D piano 3

Segreteria ambulatorio: 02/40.22.27.55

Mail: Lab.elettrofisiologia.hsc@asst-santipaolocarlo.it

  • Ambulatorio aritmologico
  • Controlli Ambulatoriali pacemaker 

 

Direttore: Dott. Daniele Malaspina
Coordinatore Infermieristico: Sig Gianni d’Ingeo
Dirigenti Medici:

  • Dr Daniele Malaspina (Cardiologo Elettrofisiologo, Responsabile di struttura),
  • Dr Giuseppe Guenzati  
  • Dr Massimo Pala  (Cardiologi Eletttrofisiologi)

Infermiere dedicate: Sig.ra Isabella Trigili, Sig.ra Rosaura Grecu, Sig. ra Annamaria Personi
Tecnico di Elettrofisiologia:  Dssa Federica Calabrese