Direzione Medica di Presidio - Ospedale San Carlo

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

Descrizione attività: 

Il Direttore Medico di Presidio è responsabile dell'organizzazione, gestione e andamento igienico-sanitario del Presidio Ospedaliero S. Carlo, attraverso:

  • la collaborazione con il Servizio di Prevenzione e Protezione al fine dell'emanazione di specifiche procedure in tema di sicurezza del lavoratore;
  • cura degli adempimenti connessi alla Radioprotezione e tutela della salute e della sicurezza in rapporto con le strutture aziendali preposte, secondo uno specifico protocollo condiviso con il Medico Competente, il Medico Autorizzato, l'Esperto Qualificato, il Servizio Risorse Umane ed il DiPSa;
  • sottoscrizione di provvedimenti in materia di smaltimento dei rifiuti sanitari ospedalieri con responsabilità di vigilanza e controllo sulla corretta applicazione delle disposizioni in materia;
  • applicazione del regolamento di Polizia mortuaria con supervisione e controllo del servizio svolto dalla società che gestisce il servizio mortuario;
  • gestione dei rapporti con l'Autorità Giudiziaria e la Pubblica Sicurezza ad esclusione dei casi di attivazione di contenzioso con l'ASST;
  • definizione e sottoscrizione di provvedimenti in materia di pulizia, disinfezione e disinfestazione dei presidi dell'ASST con controllo sulle attività svolte dai servizi esternalizzati;
  • redazione e sottoscrizione delle relazioni tecnico sanitarie e organizzative di accompagnamento alla progettazione delle opere di costruzione e ristrutturazione edilizia da proporre alla Direzione Sanitaria;
  • vigilanza e coordinamento degli atti istruttori tecnico-sanitari e organizzativi finalizzati all'autorizzazione e all'esercizio delle attività clinico-assistenziali negli spazi/ambienti destinati a tale scopo;
  • responsabilità organizzativa e gestionale dell'archivio delle cartelle cliniche e  dell'Ufficio Rilascio Cartelle Cliniche;
  • gestione del rilascio di documentazione sanitaria e/o certificazioni richieste da terzi nel rispetto delle normative vigenti;
  • vigilanza e regolamentazione dell'accesso all'archivio ai fini consultivi da parte dei medici;
  • emanazione direttive e regolamenti nonché vigilanza sul rispetto della corretta compilazione della Cartella Clinica, del Verbale Operatorio, della SDO, del Fascicolo Ambulatoriale, nonché di tutta la documentazione sanitaria;
  • attività di controllo sulla correttezza di codifica SDO, e sulla diffusione ai servizi responsabili delle regole di corretta ricettazione/rendicontazione dell'attività ambulatoriale;
  • valutazione e autorizzazione dell'accesso dei professionisti esterni all'Azienda nell'ambito di tutte le necessità clinico-organizzative;
  • concorre al raggiungimento degli obiettivi regionali assegnati all'ASST nonché gli obiettivi aziendali di rilevanza strategica;
  • collaborazione attiva con l'UOC Controllo di Gestione al fine del monitoraggio quadrimestrale del raggiungimento degli obiettivi aziendali e di budget destinati alle UO dei Dipartimenti Sanitari;
  • valutazione e pianificazione degli interventi necessari al mantenimento dello stato di accreditamento, attuazione del processo di accreditamento in conformità alle normative vigenti in relazione all'acquisizione di nuove strutture da accreditare e/o a quelle che, a seguito di modifiche strutturali, devono essere di nuovo accreditate;
  • vigilanza e applicazione di provvedimenti di programmazione e organizzazione in tema di miglioramento dell'accettazione sanitaria e contenimento dei tempi di attesa nel rispetto dei tempi massimi regionali;
  • collabora con la direzione aziendale al fine di definire la coerente assegnazione di risorse umane e strumentali, promuove l'uso appropriato e integrato nell'ambito dipartimentale, esprime parere tecnico sul fabbisogno di personale medico e laureato;
  • relazione dell'istruttoria e verifica con le cadenze previste da atti e norme del possesso dei requisiti minimi di accreditamento con verifica e certificazione della sussistenza;
  • coordinamento delle attività della centrale di sterilizzazione e delle attività satelliti di alta disinfezione;
  • partecipa al comitato CIO, sottoscrive i provvedimenti in materia di prevenzione e monitoraggio delle infezioni ospedaliere attraverso l’attività dell’ufficio malattie infettive, inoltro agli organi competenti delle denunce obbligatorie in tema di igiene ospedaliera;
  • coadiuva la UOC Farmacia Clinica nell'attività di vigilanza circa la corretta tenuta dei farmaci in tutti i presidi dell'ASST;
  • attività di vigilanza e attuazione di provvedimenti in merito alle attività di urgenza ed emergenza intra-ospedaliera;
  • redazione e sottoscrizione di comunicazioni interne ed esterne attuative di provvedimenti/indirizzi gestionali emanati dalla Direzione Strategica in materia sanitaria;
  • emanazione di provvedimenti in materia di igiene e sicurezza degli alimenti, controllo e sorveglianza della ristorazione collettiva, mantenimento di rapporti costanti con il responsabile industria alimentare, accertamento della corretta applicazione delle norme;
  • raccolta delle informazioni statistiche, epidemiologiche sia qualitative che quantitative al fine dell'assorbimento del debito formativo dovuto alle differenti istituzioni;
  • collaborazione con i Servizi Amministrativi in merito alla stesura di capitolati e nella valutazione nelle gare di appalto;
  • redazione e sottoscrizione di note e certificazioni e monitoraggio dei tempi di attesa e redazione dei piani di governo dei tempi di attesa;
  • partecipazione alla delegazione di parte pubblica nelle trattative/negoziazioni con le OOSS della Dirigenza Sanitaria e del Comparto;
  • collaborazione con URP e Risk Manager al fine di predisposizione di risposte all'utenza relativamente a encomi e reclami;
  • partecipazione alla gestione pianificazione e sviluppo del Sistema Informativo Ospedaliero garantendone l'applicazione coerente in un'ottica di collaborazione con i Sistemi Informativi Aziendali;
  • attività di valutazione di attivazione di convenzioni con ASST e/o altre strutture pubbliche e private accreditate per l'esecuzione di prestazioni non eseguibili all'interno.

Telefono:

Email:

Direzione Medica di Presidio - Ospedale San Carlo

Via Pio II n°3 - 20153 Milano

Indirizzo: Ospedale San Carlo - Via Pio II n°3 - 20153 Milano

Segreteria contatti: 

Responsabile: dr.ssa Lucia Negroni

Dirigenti Medici

dr.ssa L.Boselli

Ufficio Cartelle Cliniche

tel:  02/4022.2218

mail: ufficio.cartellecliniche.hsc@asst-santipaolocarlo.it

orari apertura sportello: lunedì/mercoledì/venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il martedì/venerdì dalle ore 13:30 alle ore 15.00 

Informazioni telefoniche: lunedì/mercoledì/venerdì dalle ore 14:00 alle ore 15.00 e il martedì/venerdì dalle ore 10.00 alle ore 11:00   

 

Poliambulatorio: Coordinatore Inf. Sig.ra Susanna Vergani

tel: 02/4022.2208

mail poliambulatori.hsc@asst-santipaolocarlo.it

 

Ufficio Malattie Infettive

tel: 02/4022.2615

Mail: ufficio.malattie.infettive.hsc@asst-santipaolocarlo.it