Psichiatria Residenzialità Psichiatrica

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

Direttore: Dott. Carmine Pasquale Pismataro

 

Descrizione Attività

La Struttura Residenzialità accoglie paz. in carico ai Servizi di Psichiatria su segnalazione dei Presidi territoriali : CPS mediante la compilazione del P T I ( Progetto Terapeutico Individualizzato )

La Struttura consiste di una articolazione di cinque unità residenziali differenziate per tipologia d’intervento proposto e grado di protezione offerta agli ospiti,  per un totale di 65 posti letto

In questa prospettiva è possibile costruire per ciascuno degli ospiti un profilo terapeutico : PTR ( Progetto Terapeutico Riabilitativo) , quanto più aderente possibile alle esigenze del singolo ospite in accordo con le indicazioni fornite dal Servizio inviante .

Ad ogni ospite viene assegnato un o due  operatori di riferimento che sostengono e promuovono il piano d’intervento concordato e procedono alle verifica a cadenza trimestrale.

Ogni sei mesi il progetto viene discusso e verificato con  l’equipe del CPS inviante.

 

Principali patologie e trattamenti    

 Psicosi, Disturbo Bipolare; Disturbo di Personalità.

 

Responsabile:

dott. Carmine Pasquale Pismataro

Telefono:

Email:

Psichiatria Residenzialità Psichiatrica

Indirizzo:  

  • CRA via Emilia 39 Buccinasco - tel  02/40 22 38 28
  • CPA via Adige 2 Badile            - tel   02/81 84 31 41
  • CRM via Assietta 38 Milano     - tel   02/40 22 38 00
  • CPM via de Finetti 6 Milano      - tel  02/81 84 31 50
  • CPM via Assietta   38 Milano    - tel  02/40 22 38 03

Segreteria - mail: ctrbuccinasco.hsc@asst-santipaolocarlo.it

L’articolazione delle attività dei singoli presidi è differente a seconda del grado di assistenza fornita dalla singola struttura, di norma tuttavia: si scandisce con: 

  • dalle 7:00 alle 9:00
  • cura della persona in autonomia o con assistenza modulata a seconda delle necessità.
  • Colazione 
  • Dalle 9:00 alle 9:30 passaggio di consegne o riunione organizzativa 
  • Dalle 10:00 alle 12:00 attività strutturate delle singole unità, che possono prevedere sia attività di gruppo o individuali , come colloqui clinici o di verifica.
  • Dalle 12:00 alle 14:00 pranzo e riordino
  • Dalle 15:00 alle 18:00 attività di risocializzazione con eventuali uscite organizzate o in autonomia.
  • Dalle 19:00 alle 20:00 cena e riordino 

Nelle singole strutture sono anche previsti orari stabiliti per l’assunzione delle terapie farmacologiche individuali , in autonomia o con somministrazione controllata dal personale a seconda del grado di assistenza della Struttura e dell’autonomia dell’ospite.

Coordinatori Infermieristici: Maria Milano 
Dirigenti Medici:

  • dr. Greco Maria Isabella 
  • Pisoni Giuseppe
  • Magnolfi Valeria
  • Cuoccio Anna   

    

  • CPS di riferimento ,
  • SPDC dei  presidi ospedalieri San Paolo e San Carlo
  • A L A San Paolo 
  • CD di via Ovada e CD  via Primaticcio